Il presente documento contiene le Condizioni generali di vendita che disciplinano gli acquisti online da parte di qualsiasi Cliente, Consumatore o non Consumatore, effettuati tramite il sito web www.ilninin.com (“Sito”), in titolarità della società Il Ninin Srls (di seguito Il Ninin o il Venditore), con socio unico e con sede legale in Milano (MI), Corso di Porta Vercellina n. 2 (C.F. 10251100961). 

I prodotti ed i servizi acquistati sul Sito sono venduti direttamente dal Venditore.

Si precisa che per Consumatore si intende la persona fisica, maggiorenne o comunque capace di agire ai sensi di legge, che effettui un ordine sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta soggetta alla normativa di cui al D.Lgs. n. 206/2005 e successive modifiche ed integrazioni

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Servizio Clienti del Venditore tramite email all’indirizzo di posta elettronica info@ilninin.com. 

 

ARTICOLO 1 – Oggetto del contratto

1.1 Con le presenti condizioni generali di vendita, Il Ninin vende e il Cliente acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.ilninin.com.

1.2 Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del Cliente all’indirizzo www.ilninin.com e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso.

1.3 ll Sito è riservato alla vendita al dettaglio. Non potranno in nessun caso effettuare acquisti sul Sito rivenditori, grossisti o, in genere, tutti coloro che intendano acquistare i Prodotti a scopo di successiva rivendita.

 

ARTICOLO 2 – Conclusione ed efficacia del contratto

2.1 Per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti sul sito, il Cliente dovrà scegliere il singolo prodotto che intende acquistare ed inserirlo nel proprio “Carrello” ed a compilare l’apposito modulo in formato elettronico da trasmettere per via telematica al Venditore, seguendo le istruzioni riportate sul Sito.

2.2 Prima di procedere all’acquisto dei prodotti tramite trasmissione del modulo d’Ordine di acquisto è obbligo del Cliente: (i) prendere visione delle caratteristiche dei beni illustrate nelle singole schede e, in caso di vendita di mobili su misura, verificare la corrispondenza dei dati forniti con quanto indicato nell’ordine, con la consapevolezza di essere l’unico soggetto responsabile nell’indicazione dei dati, delle misure e configurazione dei mobili acquistati, (ii) leggere attentamente le Condizioni generali di vendita e provvedere all’accettazione delle stesse, nonché a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti Condizioni di vendita (comunque sempre disponibili nell’apposita area sul sito www.ilninin.com)

2.3  Prima della convalida dell’ordine il Cliente è informato relativamente a: (i) prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;  (ii) modalità di pagamento; (iii) il termine entro il quale Il Ninin si impegna a consegnare la merce; (iv) condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso laddove questi rivesta la qualità di Consumatore e salvo si applichi una delle esenzioni di cui all’art. 59 del Codice del Consumo (art. 7 delle presenti condizioni) nonché modulo tipo di recesso, (v) l’ informazione che il Cliente dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso; (vi) esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati in favore dei clienti che rivestano la qualità di Consumatore; (vii) condizioni di assistenza post vendita (politiche resi e rimborsi) e le eventuali garanzie commerciali se previste da Il Ninin.

2.4 Con la trasmissione del modulo d’Ordine d’acquisto, il Cliente accetta incondizionatamente e si impegna a osservare, nei rapporti con il Venditore, le presenti Condizioni di vendita e conferma di conoscere ed accettare l’Informativa sul trattamento dei dati personali presente sul sito www.ilninin.com. Se il Cliente non condivide alcuni dei termini qui riportati, è invitato a non inoltrare il modulo d’ordine per l’acquisto dei prodotti sul sito.

2.5 Il contratto di vendita è considerato concluso con la ricezione dell’Ordine di Acquisto inviato dal Cliente da parte de Il Ninin. 

2.6 Una volta ricevuto l’Ordine Il Ninin darà riscontro della ricezione dell’Ordine con l’invio di una e-mail di Conferma d’Ordine all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale conferma riepilogherà in particolare Prodotti ed i Servizi prescelti, i relativi Prezzi (incluse le spese di Consegna e le ulteriori spese riferite agli ulteriori Servizi richiesti dal Cliente), l’indirizzo per la consegna ed il numero d’ordine

2.7 Il Ninin ricorda al Cliente di verificare con la massima attenzione e cura la correttezza dei dati contenuti nella Conferma d’Ordine ed a comunicare al venditore entro 24 (ventiquattro) ore dalla ricezione della stessa eventuali correzioni. 

 

ARTICOLO 3 – Informazioni e Disponibilità dei prodotti

3.1 Il Ninin si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito nel miglior modo possibile, accompagnando ciascun prodotto di un riassunto delle principali caratteristiche tecniche.

3.2 Il Ninin farà del proprio meglio affinché le immagini dei Prodotti pubblicate sul Sito rappresentino quanto più fedelmente possibile i Prodotti messi in vendita. I colori dei Prodotti tuttavia potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici o dei computer utilizzati dagli utenti per la loro visualizzazione. Le immagini del Prodotto presenti inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nel modulo d’ordine trasmesso dal cliente.

3.3 La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il Cliente effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto: (i) i prodotti potrebbero essere venduti ad alti Clienti prima della conferma dell’ordine, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti; (ii) potrebbe verificarsi un’anomalia informatica tale da rendere disponibile all’acquisto un prodotto che in realtà non lo è.

3.4 Laddove i prodotti oggetto dell’ordine non siano disponibili per cause indipendenti dalla condotta di Il Ninin, quest’ultima dovrà avvisare tempestivamente il cliente tramite l’invio di apposita comunicazione a mezzo e-mail. In tale caso, non sussisterà per Il Ninin alcun obbligo di consegna della merce ordinata. 

3.5 In ogni caso, qualora i prodotti ordinati non siano disponibili o non sia possibile procedere alla consegna il Ninin provvederà senza alcun ritardo al rimborso, in favore del cliente, di ogni somma eventualmente già pagata.

 

ARTICOLO 4 – Modalità di pagamento

4.1 Il pagamento dell’Ordine dovrà essere effettuato al momento dell’inoltro al Venditore dell’Ordine stesso.

4.2 Il pagamento potrà essere effettuato con le seguenti modalità: Carta di credito, Bonifico Bancario Anticipato, PayPal.

4.3 Si precisa che, quale che sia la modalità di pagamento prescelta, il Venditore, al fine di accertare l’identità e la titolarità del Cliente ad effettuare il pagamento, si riserva il diritto di chiedere al Cliente informazioni integrative (ad esempio copia fronte/retro della carta d’identità in corso di validità) da inviarsi esclusivamente tramite e-mail con le modalità indicate nella e-mail di richiesta. In attesa del ricevimento del documento richiesto, l’ordine sarà sospeso. Nel caso in cui Il Ninin non riceva tali documenti nel termine specificato ovvero riceva documenti scaduti o non validi il contratto si intenderà risolto di diritto ex art. 1456 c.c., e l’ordine conseguentemente sarà cancellato, salvo il diritto del Venditore al risarcimento. Nel qual caso il Cliente sarà avvisato della risoluzione del contratto e della relativa cancellazione dell’ordine tramite e-mail.
Nel caso in cui Il Ninin riceva nel termine indicato la documentazione richiesta, i termini di consegna decorreranno dalla data di ricevimento della apposita mail di Conferma inviata dal Venditore al cliente finale.

Carta di credito 

4.4 Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato con carta di credito attraverso il server sicuro gestito da Banca Sella. Le carte di credito accettate dal Venditore saranno specificamente indicate nella sezione “Modalità di Pagamento”.
Per il pagamento con alcune carte di credito potrebbe essere richiesto il pagamento di un contributo aggiuntivo, il cui ammontare sarà indicato durante la procedura di acquisto.  

4.5 L’importo complessivo che il Cliente è tenuto a pagare in relazione al Prodotto acquistato sarà effettivamente addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento della Conferma ordine. 

PayPal (Attualmente non ancora abilitato)

4.6 Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante PayPal, in base ai termini e alle condizioni convenute tra il Cliente e PayPal. Al momento di effettuare il pagamento, il Cliente sarà collegato direttamente dal Sito ad una pagina sicura del sito Paypal in modalità protetta. L’importo relativo all’acquisto effettuato sarà addebitato da PayPal immediatamente, contestualmente alla trasmissione del modulo d’Ordine. 

4.7 In tutti i casi di risoluzione del contratto e conseguente cancellazione dell’ordine, l’importo relativo all’acquisto effettuato verrà contestualmente riaccreditato sul conto PayPal del Cliente. Le modalità di riaccredito sullo strumento di pagamento collegato al conto PayPal dipendono esclusivamente da PayPal. 

Bonifico Bancario 

4.8 Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante bonifico bancario anticipato. 

4.9 Il pagamento dei Prodotti mediante bonifico bancario deve avvenire entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di ricezione della Conferma d’Ordine e l’effettivo accredito dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla suddetta data. 

4.10 Decorso inutilmente tale termine senza l’accredito, il contratto potrà essere considerato risolto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. Nel caso in cui il Ninin scelga la risoluzione del contratto, lo comunicherà via e-mail al Cliente senza indugio. 

4.11 Nel caso di pagamento mediante bonifico bancario anticipato, i termini di spedizione, cioè di presa in carico da parte del corriere, indicati nel check out, decorreranno dalla data di ricezione del bonifico da parte de il Ninin non dalla data di trasmissione dell’ordine. 

4.12 Per facilitare il collegamento tra il pagamento ricevuto mediante bonifico bancario e l’ordine effettuato, si richiede al Cliente di indicare nella causale del bonifico bancario: (i)il numero di riferimento dell’ordine;(ii)la data di effettuazione dell’ordine; (iii)il nome e cognome dell’intestatario dell’ordine, se diverso da quello del titolare del conto corrente da cui proviene il bonifico. Si consiglia, inoltre, al Cliente di inviare a Il Ninin tramite e-mail, la ricevuta del bonifico bancario quando effettuato.

 

ARTICOLO 5 – Prezzi

5.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sul sito www.ilninin.com sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA.

5.2 I costi di consegna, a carico del Cliente, non sono compresi nel prezzo d’acquisto, ma sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima dell’effettuazione del pagamento.

5.3 Il Cliente accetta la facoltà del Venditore di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento, tuttavia la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul sito al momento della creazione dell’ordine e indicati nell’e-mail di conferma inviata da Il Ninin al Cliente. In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto da Il Ninin del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dal Cliente sarà rimborsato entro 14 gg. dal giorno dell’annullamento.

 

ARTICOLO  6 – Consegna Prodotti

6.1 Il Ninin accetterà solo ordini da consegnare nel territorio italiano. I prodotti saranno consegnati tramite corriere esterno all’indirizzo indicato dal Cliente al momento dell’ordine entro i seguenti termini:

– se i prodotti sono già disponibili al momento dell’acquisto, la consegna avverrà tra le 2 e le 5 settimane dalla data di ricezione da parte del Cliente dell’e-mail di conferma ordine inviata dal venditore, salvo quanto previsto dall’art. 4 comma 3 delle presenti Condizioni;

– se i prodotti non sono disponibili al momento dell’acquisto, la consegna avverrà entro il termine che sarà indicato dal Venditore nell’e-mail di conferma ordine, salvo quanto previsto dall’art. 4 comma 3 delle presenti Condizioni.

Qualora il Cliente abbia scelto il bonifico bancario quale modalità di pagamento il termine di consegna decorrerà dalla ricezione del corrispettivo da parte del Venditore, salvo quanto previsto dall’art. 4 comma 3 delle presenti Condizioni.

6.2 Il Venditore si impegna a fare tutto il necessario per rispettare i tempi di consegna sopra indicati, ma non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile di danni o disagi causati da eventuali ritardi imputabili al vettore. In ogni caso nessuna responsabilità a qualsiasi titolo potrà essere addebitata al Venditore per ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna dei prodotti determinato da cause non riconducibili alla condotta del Venditore stesso, a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet.

6.3 Il costo per ogni spedizione sarà in ogni caso esplicitato sia nel corso della procedura di trasmissione dell’ordine sia nella Conferma Ordine.

6.4 Salvo diversa comunicazione inviata al Cliente, la consegna dei prodotti si intende a piano strada: è sempre richiesta la presenza del Cliente o di un suo incaricato nel luogo dal medesimo indicato e nel giorno di prevista consegna, come comunicato a mezzo e-mail dal Venditore.

6.5 Al Cliente è richiesto di controllare sempre il numero e l’integrità dei quanto ricevuto. In caso di anomalie o danneggiamenti, la contestazione deve essere fatta immediatamente al corriere, rifiutando la consegna e segnalando tempestivamente al Servizio Clienti l’accaduto. Le spese di sostituzione e riconsegna saranno interamente a carico del Venditore.

6.6 In caso di assenza del cliente al momento della consegna i prodotti saranno depositati in giacenza presso i magazzini del vettore.

6.7 Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’Ordine, l’Ordine verrà automaticamente annullato; in tal caso il Venditore provvederà al rimborso della somma ricevuta a titolo di pagamento, al netto delle spese per la spedizione tentata e non riuscita.

6.8 Per ciascun contratto il Venditore emetterà fattura della merce spedita che verrà trasmessa all’indirizzo mail indicato dal cliente.

 

ARTICOLO 7 – Diritto di Recesso per i Clienti consumatori

7.1 Ai sensi degli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo, il Cliente che rivesta la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del Prodotto – senza dover sostenere costi diversi da quelli diretti della restituzione dei beni e senza dover fornire alcuna motivazione – entro il termine di quattordici giorni di calendario (“Periodo di Recesso”), salvo i casi di esenzione di cui all’art. 59 del Codice del Consumo e di cui all’art. 8 delle presenti Condizioni Generali. Il Periodo di Recesso scade dopo 14 giorni decorrenti: (i) nel caso di ordine relativo a un solo Prodotto, dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti; (ii) nel caso di un Ordine Multiplo con consegne separate, dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo Prodotto; 

7.2 Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente deve informare il Ninin, prima della scadenza del Periodo di Recesso, della sua decisione di recedere. A tal fine il Cliente  dovrà trasmettere a mezzo raccomandata ovvero a mezzo PEC ai recapiti di cui all’art. 12 delle presenti Condizioni Generali alternativamente: (a) il modulo di recesso tipo (“Modulo di Recesso Cartaceo”) fornito da Il Ninin, disponibile sul sito www.ilninin.com , (b) una qualsiasi altra dichiarazione esplicitante la sua decisione di recedere dal contratto (“Dichiarazione di Recesso”) che contenga contenere quanto meno i seguenti elementi: (i) nome del Cliente, (ii) numero ordine (iii) data ordine, (iv) data ricezione beni, (v) indirizzo del cliente, (vi) Firma del cliente, (vii) data.

7.3 Il Cliente avrà correttamente esercitato il proprio diritto di recesso solo e soltanto se la Dichiarazione di Recesso sia stata inviata prima della scadenza del Periodo di Recesso. L’onere probatorio relativo all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del Periodo di Recesso incombe sul cliente

7.4 Il Prodotto composto di tutte le sue parti, opportunamente imballato e protetto, dovrà essere spedito a il Ninin senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui il Cliente ha comunicato a il Ninin la propria decisione di recedere. Il termine è rispettato se il Cliente spedisce il Prodotto prima della scadenza del periodo di 14 giorni. La merce dovrà essere rispedita al mittente.

7.5 Le spese di spedizione sono a carico del cliente, che potrà scegliere un vettore a propria scelta per effettuare tale restituzione.

7.6 La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti e della documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, Il Ninin provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni, secondo le modalità di cui all’art. 11.

7.7 Si precisa che il recesso trova applicazione al Prodotto nella sua interezza. Esso non può essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto. Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile e, in particolare, nel caso in cui il Prodotto non risulti integro in ogni sua parte e/o accompagnato dai suoi accessori e/o da elementi che ne costituiscono parte integrante, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto al rimborso di quanto pagato dal cliente per il Prodotto. Il Ninin ne darà comunicazione al cliente tramite e-mail entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. 

7.8 Il Cliente sarà ritenuto responsabile della diminuzione di valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

7.9 Le Istruzioni Tipo sul Recesso, contenenti le informazioni sull’esercizio del diritto di recesso, sono messe a disposizione del cliente sul Sito del Venditore.

 

ARTICOLO 8 – Vendita mobili su misura

8.1 Laddove il Cliente intenda acquistare un mobile su misura, ossia arredi che saranno realizzati secondo le misure e caratteristiche indicate dal Cliente questi, in ossequio alla disciplina dell’art. 59 del Codice del Consumo, non sarà applicabile il diritto di Recesso di cui all’art. 7 delle presenti condizioni contrattuali e degli art. 52 e ss del Codice del Consumo e sarà loro applicata la disciplina generale del Codice Civile.

8.2 I beni su misura saranno consegnati con le modalità di cui all’art. 6 all’ indirizzo fornito dal Cliente e dovranno essere da questi montati

 

ARTICOLO 9 – Garanzia legale di conformità per i clienti consumatori

9.1 In caso di ricezione di prodotti difettosi o comunque non conformi agli ordini effettuati, il Cliente, che rivesta la qualità di Consumatore ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto.

9.2 Il Venditore è responsabile nei confronti del Consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.

9.3 Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna dei prodotti esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.

9.4 Per poter usufruire della Garanzia Legale, il Cliente dovrà quindi fornire prova della data dell’acquisto e della consegna del bene. E’ opportuno, quindi, che il Cliente, a fini di tale prova, conservi la fattura di acquisto, nonché la e-mail di Conferma Ordine ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell’acquisto (per esempio l’estratto conto della carta di credito o l’estratto conto bancario).

9.5 Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità del Cliente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto.

9.6  In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, il Cliente ha diritto: (i) in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro; (ii)in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.

9.7 Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto: (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

9.8 Nel caso in cui un prodotto acquistato sul Sito, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, il Cliente deve inviare l’apposito modulo a mezzo raccomandata ovvero a mezzo PEC ai recapiti di cui all’art. 12 delle presenti Condizioni Generali.

9.9 A seguito del ricevimento del modulo e della relativa documentazione, il Venditore valuterà i difetti e le non conformità denunciati dal Consumatore e, dopo avere effettuato i necessari controlli deciderà se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Consumatore un riscontro, via posta elettronica all’indirizzo fornito dal Cliente

9.10 L’autorizzazione a restituire i Prodotti non costituirà in alcun modo riconoscimento di difetti o non conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione. 

9.11 I Prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Consumatore, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione entro 30 (trenta) giorni dalla denuncia del difetto o della non conformità, al mittente dello stesso.

9.12 Qualora il Venditore si sia impegnato a rimborsare al Consumatore il prezzo pagato, il rimborso verrà effettuato con le modalità e le tempistiche di cui all’art. 11 delle presenti Condizioni Generali

 

ARTICOLO 10 – Recesso e garanzia legale di conformità per i clienti che non siano consumatori

10.1 Per i clienti finali che non rivestano la qualità di Consumatori, come definiti nelle presente Condizioni Generali e nel Codice del Consumo, che intendano avvalersi il diritto di recesso dal contratto si applica la disciplina di cui agli art. 1373 e seguenti codice civile.

10.2 Per i clienti finali che non rivestano la qualità di Consumatori, come definiti nelle presente Condizioni Generali e nel Codice del Consumo, si applica, per quel che concerne la garanzia legale la disciplina di cui agli art. 1487 e seguenti codice civile. 

 

ARTICOLO 11 – Tempi e modalità di rimborso

11.1 Una procedura di rimborso può riferirsi a due diverse tipologie di situazioni:

– rimborso integrale dell’importo relativo a un ordine per il quale è stato esercitato il diritto di recesso;

– rimborso parziale relativo a un ordine per il quale si è verificata l’indisponibilità di uno o più prodotti.

11.2 Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente e salvo quanto indicato in materia di recesso all’articolo 7 che precede, il rimborso è attivato dal Venditore nel minor tempo possibile e comunque entro 30 (trenta) giorni dall’invio della Conferma Ordine (nel caso di rimborso parziale per l’indisponibilità di uno o più prodotti) e di 14 (quattordici) giorni dalla ricezione della Comunicazione di recesso (nel caso di recesso) utilizzando ove possibile lo stesso canale di pagamento con cui è stato effettuato l’ordine.

11.3 Indipendentemente dalla corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d’ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme verrà sempre eseguito dal Venditore a favore di chi ha effettuato il pagamento (identificato come l’intestatario della carta di credito utilizzata per l’acquisto o come l’intestatario del conto corrente dal quale è stato effettuato il bonifico bancario utilizzato per l’acquisto).

11.4 Il Ninin può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i beni a Il Ninin secondo le modalità di cui all’art. 7 delle presenti condizioni generali.

 

ARTICOLO 12 – Comunicazioni e contatti 

12.1 Salvo sia diversamente stabilito in ogni altra e diversa previsione del Contratto e delle presenti Condizioni Generali, ogni eventuale comunicazione o notifica ai sensi dello stesso dovrà essere effettuata ai fini della sua validità per iscritto ed essere trasmessa, anche a mezzo pec o e-mail, nei luoghi di rispettivo domicilio delle Parti. 

12.2 Il Cliente elegge domicilio presso l’indirizzo riportato nell’Ordine d’acquisto. 

12.3 Salvo sia diversamente stabilito in ogni altra e diversa disposizione delle presenti condizioni, ogni eventuale comunicazione al Venditore dovrà essere trasmessa presso a Il Ninin Srls (C.F. 10251100961), società con socio unico e con sede legale in Milano (MI), Corso di Porta Vercellina n. 2 – email: info@ilninin.com PEC: ilnininsrls@pec.it

 

ARTICOLO 13 – Legge applicabile e Foro competente

13.1 Le presenti Condizioni di Vendita sono regolate dalla legge italiana.

13.2 Per qualsiasi controversia tra Il Ninin ed il Cliente che rivesta la qualità di Consumatore che dovesse sorgere in relazione alle presenti Condizioni di vendita, alle forniture ed agli ordini sarà competente il giudice del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, se ubicati nel territorio italiano.

13.3 Per qualsiasi controversia tra Il Ninin ed il Cliente che non rivesta la qualità di Consumatore che dovesse sorgere in relazione alle presenti Condizioni di vendita alle forniture ed agli ordini sarà competente, in via esclusiva, il Foro di Milano, salva la competenza inderogabile dei fori di legge.

 

ARTICOLO 14 – Tutela dei dati personali

13.1 Le informazioni sulla privacy sono contenute nell’Informativa sul trattamento dei dati personali pubblicata sul sito www.ilninin.com, la quale è parte integrante delle presenti Condizioni di Vendita.

13.2 Per ogni altra informazione sulla politica di gestione della privacy, è possibile inviare una specifica richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: info@ilninin.com

 

ARTICOLO 15 – Integrità, modifiche e aggiornamento delle presenti condizioni generali

15.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un Tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

15.2 Le presenti Condizioni di vendita sono modificate di volta in volta anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. Le nuove Condizioni generali di vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione delle stesse sul sito. 

Scarica il modulo di recesso per gli ordini